Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Luglio 2018
>> Turismo
>> Last Minute 16 off.te
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Bed & Breakfast
- Strutture di prestigio e Dimore di Charme
- Hotel
- Affittacamere
- Ristoranti e Osterie
- Enoteche e bar
- Prodotti Tipici
- Servizi

>> Palazzo Piccolomini
-Visite guidate

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio
- Caroti

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Cenni storici
- Montalcino
- Pienza
- Radicofani
- San Quirico d'Orcia
- Castiglione d'Orcia
- I centri minori
- Eventi
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Personaggi
- Artisti


Home » Castiglione d'Orcia »Campiglia d'Orcia

Si tratta di un antico insediamento situato sulle pendici del Monte Amiata in posizione elevata (a m. 811 s.l.m.) sulla profonda Val d'Orcia, di fronte a Radicofani. Possiede pittoresche viuzze d'aspetto medievale.
All'interno della parrocchia di San Biagio, di impianto medievale, si può ammirare l'opera di Sebastiano Folli (1569 - 1621) "La Madonna in piedi con Bambino Gesù che consegna le chiavi a S. Pietro". Visitabili, sono inoltre i ruderi della Rocca Viscontea di "Campigliola", raggiungibili attraverso una strada bianca che parte dal paese e si snoda per i campi, pinete e costoni rocciosi di origine vulcanica.

L'appuntamento più caratteristico é la "Festa del Marrone" che si svolge l'ultima domenica di Ottobre. I tre rioni Agitati, Borgassero e Dentro si "sfidano" allestendo nei posti caratteristici del paese, dei veri e propri ambienti di rievocazione storico - culturale legate soprattutto alla vita contadine ed all'importanza che la castagna ha avuto ed ha tutt'ora per la gente.

le news

"Dalla padella alla brace"

1

Il Centro Sociale Anziani di Radicofani come un salone delle feste.

 

<< back



Copyright 2002-2018 valdorcia.it