Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2018
>> Turismo
>> Last Minute 26 off.te
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Bed & Breakfast
- Strutture di prestigio e Dimore di Charme
- Hotel
- Affittacamere
- Ristoranti e Osterie
- Enoteche e bar
- Prodotti Tipici
- Servizi

>> Palazzo Piccolomini
-Visite guidate

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio
- Caroti

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Cenni storici
- Montalcino
- Pienza
- Radicofani
- San Quirico d'Orcia
- Castiglione d'Orcia
- I centri minori
- Eventi
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Personaggi
- Artisti


Home » Turismo » Agriturismi » Agriturismo Il Casato

Agriturismo Il Casato

Descrizione La Famiglia Gonzi, una numerosa famiglia tradizionale della Val d'Orcia, vive e lavora su questa terra, accoglie i gentili ospiti con la schietta generositÓ della terra toscana, li rende partecipi della conduzione dell'azienda agricola e concorre ad una sana alimentazione con i propri prodotti: l'Olio del Casato, prodotto nel frantoio annesso al podere, il vino che proviene dai vigneti dell'azienda, i prodotti dell'orto nella sua varietÓ stagionale. Vivere al Casato fa sentire parte di una antica famiglia valdorciana, che ha fatto del proprio rapporto con la terra un'arte.

OspitalitÓPossibilitÓ di affittare 6 camere doppie con bagno oppure l'intero casolare con uso di cucina e pulizie comprese nel prezzo per un periodo minimo di 7 giorni. Piscina con idromassaggio con vista sulla vallata circostante. PossibilitÓ di usufruire della prima colazione. In inverno riscaldamento e legna a parte.

Indirizzo: loc. Il Casato, 53026 Monticchiello (SI)
Telefono: +39 0578 755096
Fax: +39 0578 755096

E-mail: ilcasato@valdorcia.it
Website: www.ilcasato.it
Responsabile: Enrico Gonzi

 

<< back



Copyright 2002-2018 valdorcia.it