Passeggiando in Val d

Il percorso salute più lungo della Toscana attende i visitatori nel lungo ponte di aprile. Immergersi nel cuore della Val d’Orcia sarà possibile passeggiare, correre, fare ginnastica e

Una Pasqua cos alta insieme a tanti giorni festivi concentrati in un paio di settimane non capitano molto spesso. Un ponte tanto lungo forse non si era mai visto e se il meteo sar dalla parte dei lavoratori in ferie per molti questa fine di aprile e inizio di maggio saranno un lungo assaggio di vacanza estiva. Purtroppo la guerra in Iraq e le tensioni internazionali limiteranno un po i movimenti delle persone.

Molti italiani sceglieranno di spostarsi soltanto lungo la penisola o di fare i loro pic- nic a pochi chilometri da casa alla ricerca per di angoli rilassanti. Da Contignano, antico borgo nel comune di Radicofani, arriva un suggerimento: approfittare del percorso salute pi lungo della Toscana per immergersi nel cuore della Val dOrcia, passeggiare, correre, fare ginnastica e godere di un panorama unico. Il percorso, realizzato circa un anno fa da amministrazione comunale, comunit montana e Intesa s.p.a., costituisce un fiore allocchiello del comune valdorciano. Lungo quasi cinque chilometri, comincia subito fuori dalle mura del borgo di Contignano, collocato a circa 400 metri s.l.m., e si immerge tra crete, calanchi e prati profumati verso il fondo della valle dove scorre il fiume Orcia.

Il tracciato, che pu essere percorso anche in mountain bike, provvisto di 14 aree di sosta attrezzate per eseguire esercizi ginnici e di diverse panchine panoramiche dove riposarsi ammirando, oltre al suggestivo paesaggio, flora e fauna locali. Il percorso infatti inserito allinterno di una riserva gestita dal CPA (Corpo Provinciale Ambientale) per il ripopolamento e la cattura. Non difficile imbattersi in caprioli, daini e lepri e in numerosissimi uccelli come fagiani, pernici, starne o pi rare specie notturne.

Per garantire un naturale sostentamento di questi animali i terreni sono stati appositamente seminati con un prato misto che in primavera si trasforma in uno spettacolare tripudio di fiori colorati. Durante il periodo di cova dei fagiani vengono anche riempite apposite ceste di mangime in prossimit dei nidi per permettere alla chioccia di nutrirsi senza allontanarsi troppo dai pulcini. Il percorso salute fa parte dellofferta turistica che lamministrazione comunale di Radicofani sta realizzando e sostenendo nella frazione di Contignano, borgo ricco di attrattive. Attualmente sono in corso i lavori di ristrutturazione e abbellimento della parte del paese immediatamente fuori delle mura antiche.

[fdg]

Valdorcia.it il portale informativo sul territorio della Val d'Orcia (Pienza, Montalcino, San Quirico d'Orcia, Castiglione d'Orcia e Radicofani) in provincia di Siena in Toscana
Contattaci | Privacy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523 - Seguici su Google+