Si chiude con un grande concerto nella Cattedrale di Pienza il XVII Convegno Int

Ricercatori e studiosi da tutto il mondo a Chianciano Terme e Pienza per quattro giornate di studio Enea Silvio Piccolomini

Prosegue il XVII Convegno Internazionale di Studi Umanistici Francesco Petrarca si
concluder gioved 21 luglio

con un grande concerto nella Cattedrale del Duomo di Pienza e che vede oltre sessanta
Relatori italiani e

stranieri, tra cui lo studioso Adrian Van Heck, lesperto in assoluto dellopera
piccolominea, trattare il tema:


"Pio II Umanista Europeo". Il convegno, che si aperto a Pienza il 18 luglio na Pienza
e si spostato a

Chianciano Terme il 19, prosegue per lintera giornata, sempre a Pienza (Sala Ex
Conservatorio), il giorno 21

luglio e si concluder con un concerto vocale di musiche del 300 e 400, che si terr
nella Cattedrale di Pienza,

alle ore 21.15, eseguito dal complesso Hesperimenta vocal ensemble di Arezzo (ingresso
libero). Il convegno,

aperto al pubblico patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attivit Culturali e dei
Comuni di Chianciano Terme

e Pienza prevede le seguenti sezioni: Luomo e l opera; Pio II e Pienza; Lopera
storica e geografica; Il

carteggio; Il poeta; Pio II e lEuropa.

Tra i relatori dellultima giornata ci saranno: G. Chiappini, Univ. di Firenze: Ambiente
di Pio II: il riposo e la

gloria, la temperanza e il dominio della terra nel "De vita felice" di Juan de Lucera;
V. Nardoni, Univ. di

Firenze: La bilancia umanistica nel dialogo di Juan de Lucera; J.C.Ternaux, Univ. di
Reims: La "Chrysis" del

Piccolomini; S. Pittaluga, Univ. di Genova: Note sulla "Chrysis"; M. Rivella, Univ. di
Nizza: Il motivo della

"desccriptio puellae": reminiscenze della poesia lirica doc e doil nella "Cynthia" del
Piccolomini; S. Fabrizio

Costa, Univ. di Caen - F. La Brasca, CESR di Tours: Loperato teologico di papa Pio II
(1458 - 1464); L. Patetta,

Politecnico di Milano: Larchitettura alla corte di Pio II a Roma (al mattino). Nel
pomeriggio proseguir con i

seguenti interventi: F. Cairnas, Florida State University: Pio II Papa degli York?; T.
Patetta, Politecnico di

Milano: Enea Silvio Piccolomini: commissioni e scelte nellambito delle arti figurative
tra Siena e Roma; K.

Pajorin, Accademia delle Scienze di Budapest: I primordi dell Umanesimo in Ungheria ed
Enea Silvio Piccolomini;

L. Szorenyi, Accademia delle Scienze di Budapest: La fortuna delle opere di Enea Silvio
Piccolomini in Ungheria;

B. Lavillatte, Univ. di Tours: Pio II e la magia: una questione di principio; M. Piccat,
Univ.di Trieste: Pio II e

le streghe.



LIstituto di Studi Umanistici F. Petrarca, la cui presidente la prof.ssa Luisa Secchi
Tarugi, gi nel 1989

aveva attuato un I convegno su "Pio II e la cultura del suo tempo", e quello di
questanno, sollecitato anche dal

Comune di Pienza, della Diocesi di Montepulciano Chiusi e Pienza, su "Pio II umanista
europeo", cade in occasione

della ricorrenza del VI centenario della nascita di Enea Silvio Piccolomini (Papa Pio
II). Per informazione sul

convegno: segreteria Tel.0577- 669540 - cell.3297636582 istpetrarca@iol.it -
www.lrst.net

Valdorcia.it il portale informativo sul territorio della Val d'Orcia (Pienza, Montalcino, San Quirico d'Orcia, Castiglione d'Orcia e Radicofani) in provincia di Siena in Toscana
Contattaci | Privacy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523 - Seguici su Google+