Natale a Pienza

Da sabato 22 dicembre la mostra sui giardini della Val d’Orcia e poi teatro, musica e il gioco del panforte. Le tradizioni della comunità rivivono nel Natale di Pienza

Sar un Natale allinsegna della tradizione comunitaria quello in programma questanno a Pienza. Dalla mostra sui giardini della Val dOrcia ai balli e ai giochi in piazza fino agli spettacoli teatrali, il paesaggio e le antiche usanze tipiche del periodo natalizio saranno resi vivi per ricreare unatmosfera coinvolgente e autentica


Dal 21 dicembre fino al 6 gennaio, infatti, la citt pientina si animer di un fitto calendario di appuntamenti, coordinato dallassessorato al turismo in collaborazione con la Pro Loco e le associazioni locali.
Sar aperta da sabato 22 dicembre fino a domenica 6 gennaio, con ingresso gratuito, la mostra I giardini in Val dOrcia, allestita nelle sale a piano terra di Palazzo Piccolomini e dedicata al paesaggio ed ai giardini della Val dOrcia. Il Gruppo fotografico pientino esporr un estratto della ricerca compiuta attraverso le aree verdi dei cinque comuni del Parco artistico naturale e culturale della Val dOrcia, che nel 2004 stato dichiarato Patrimonio mondiale dellUnesco.
Numerosi saranno gli appuntamenti con le celebrazioni dei riti legati alla festa religiosa: si inizia domenica 23 dicembre con il Concerto di Natale eseguito dalla Corale Benvenuto Franci di Pienza nella Chiesa di San Francesco, alle ore 16, dove sar allestito anche un grande presepe. Il 24 dicembre sar interamente dedicato alla magia dei doni natalizi che saranno consegnati in Piazza Pio II, in collaborazione con lArci. A partire dalle ore 18, sar acceso anche il fal di Natale: la grande cataste di legno scalder la Piazza che nei giorni del 25, 26 e 31 dicembre e il 1 e 2 gennaio. I primi a ricevere i regali, luned 24, alle 14.30, saranno gli anziani mentre i pi piccoli dovranno aspettare: per loro Babbo Natale arriver alle 20.30 a Pienza e, a Monticchiello, alle 21. Mercoled 26 dicembre, il Coro Benvenuto Franci torner a cantare nel duomo, alle ore 17, per un secondo appuntamento con le musiche di Natale.
Torna anche questanno il gioco del panforte, il tradizionale divertimento della stagione invernale che, servendosi del tipico dolce della tradizionale natalizia della zona, consiste nel lanciarlo su un piano di legno facendo a gara a chi si avvicina di pi al bordo opposto. Lappuntamento al Loggiato del Palazzo Comunale in Piazza Pio II da mercoled 26 a domenica 30 dicembre, alle ore 21, con la sesta edizione del torneo tradizionale, mentre domenica 5 gennaio sar la volta del quinto Torneo Citt di Pienza riservato ai bambini. Tra i protagonisti delle festivit ci sar anche la compagnia del Teatro Povero di Monticchiello, che in occasione delle feste sar in scena con lo spettacolo La mostra dei nasi, un omaggio a Pinocchio in 1 atto e 18 scene per la regia di Andrea Cresti, che verr replicato tutte le sere da marted 25 dicembre fino a domenica 6 gennaio, ad eccezione di sabato 5 gennaio.
Anche lo sport avr il suo spazio. Mercoled 26 dicembre, infatti, in programma la prima edizione della Mezza eco-maratona della Val dOrcia, la corsa podistica semicompetitiva organizzata in collaborazione con il Gisp di Chianciano Terme che partir da Piazza Pio II alle ore 9. Si svolger invece dall1 al 6 gennaio presso la Palestra comunale il Torneo amatoriale di pallavolo, organizzato dallArci insieme alla Consulta giovanile.
Il 2007 si chiuder con i balli e canti della tradizione toscana, in Piazza Pio II, dove dalle ore 18 sar acceso il cero. Lappuntamento per il 31 dicembre, alle ore 23, al Loggiato del Palazzo Comunale con Dal Trio Tresca.al Trescone - Canti e musiche della tradizione popolare toscana, nel corso del quale si saluter anche larrivo del nuovo anno. Sar ancora un giorno di festa per i pi piccoli domenica 6 gennaio a Monticchiello, dove gli attori del Teatro Povero celebreranno la Befana insieme ai pi piccoli con Arriva la Befana, lo spettacolo del Teatrino della Compagnia. 
Per tutta la durata delle festivit, inoltre, i musei resteranno aperti al pubblico tutti i giorni: il Museo diocesano di arte sacra dalle ore 10 alle ore 18 e il Museo popolare tradizionale toscano dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 fino alle ore 18. Per informazioni sugli spettacoli teatrali, possibile contattare la Compagnia del Teatro povero di Monticchiello telefonando al numero 0578 755118. Per gli orari di apertura della mostra, possibile rivolgersi allUfficio Informazioni Turistiche di Pienza, in Piazza Pio II, telefonando allo 0578 749905, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00.
 

Valdorcia.it il portale informativo sul territorio della Val d'Orcia (Pienza, Montalcino, San Quirico d'Orcia, Castiglione d'Orcia e Radicofani) in provincia di Siena in Toscana
Contattaci | Privacy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523 - Seguici su Google+