Avis e giovani a Pienza

Domenica 27 luglio grande soddisfazione per la riuscita della tavola rotonda organizzata dall’Avis Pienza. Avis e giovani a Pienza: un progetto per dare spazio alle nuove idee

Avis e giovani a Pienza: un progetto per dare spazio alle nuove idee

Si chiama Lofficina delle idee ed il nuovo progetto rivolto ai giovani pientini per la creazione di un laboratorio di iniziative socio-culturali e sportive. E quanto ha presentato, domenica 27 luglio, il gruppo dirigente dellAvis Pienza in occasione della tavola rotonda dal titolo Limportanza delle nuove tecnologie come approccio verso i giovani e la capacit di comunicazione dei dirigenti locali, organizzata con il patrocinio del Comune e del Cesvot. Proprio dalla difficolt di coinvolgere i ragazzi nelle attivit di associazione, nata lidea di un progetto capace di avvicinare i giovani a realt spesso distanti dalla loro quotidianit. LAvis metter a disposizione la propria sede con tutte le attrezzature informatiche e si impegner ad accompagnare, con finanziamenti propri o di sponsor, i progetti che i giovani riterranno pi meritevoli.

La tavola rotonda, inoltre, stata anche loccasione per presentare le iniziative principali che impegneranno lassociazione tra il 2009 e il 2010. Tra queste, il consueto appuntamento del Premio Citt di Pienza nellambito del Progetto donna; la campagna Il sangue ci rende uguali e la presentazione del volume Avis Pienza. Ventanni di donazioni e solidariet, che sar distribuito a tutti i cittadini del comune di Pienza, insieme allelenco telefonico.
Grande la partecipazione dei cittadini di Pienza e degli amministratori, primo tra tutti il vicesindaco e assessore ai servizi sociali, Nino Petreni. Al termine del dibattito Danilo Paolucci, presidente dellAvis Pienza, ha rivolto un caloroso e commosso ringraziamento a tutti coloro che in questi venti anni hanno permesso allassociazione di realizzare tutti i progetti presentati: i donatori e i volontari, le Banche BCC Val D Orcia-Amiata e la Banca Mps, lamministrazione comunale, la Fondazione San Carlo e i tanti artisti pientini che negli anni hanno scelto di dare allassociazione il loro prezioso contributo.

Tutti gli interessati al progetto Lofficina delle idee possono rivolgersi alla sede Avis di Via Case Nuove o inviare una mail ad avispienza@tiscali.it o rivolgersi ai consiglieri Danilo Paolucci, Antonio Chiantese, Pierluigi Bonari e Livio Di Nicola al numero dellassociazione 0578 748299.

Valdorcia.it il portale informativo sul territorio della Val d'Orcia (Pienza, Montalcino, San Quirico d'Orcia, Castiglione d'Orcia e Radicofani) in provincia di Siena in Toscana
Contattaci | Privacy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523 - Seguici su Google+