A Pienza torna il premio in onore delle donne

Scadono sabato 28 febbraio le domande di candidatura al "Premio citt di Pienza alle donne"

Sabato 14 marzo si terr la manifestazione di consegna del premio

Donne toscane che siano da esempio per le generazioni future e che si distinguano nella vita familiare, lavorativa, culturale e sociale. Sono queste le donne che l'Avis di Pienza sta cercando per la quarta edizione del "Premio citt di Pienza alle donne", dedicata quest'anno all'impegno contro la violenza. Le candidature al premio, istituito e organizzato dall'Avis, con il patrocinio del Cesvot, dovranno essere presentate entro le ore 24 di sabato 28 febbraio, presso la sede Avis, in via delle Case Nuove, 2. I premi verranno assegnati durante la manifestazione che si terr il 14 marzo, presso la sala convegni S. Carlo Borromeo, a Pienza.

Il premio si divide in quattro sezioni: la prima quella della famiglia, dedicata alle donne che, pur nell'importante attivit di casalinghe, si distinguono per atti di particolare significato nei confronti degli altri; la sezione lavoro, pensata per quelle donne che dimostrano passione, dedizione, esperienza, professionalit, altruismo e disponibilit in ambito lavorativo; cultura, sezione dedicata a chi mette in risalto le proprie capacit in uno dei rami della cultura con un'opera, in particolare, sui temi della solidariet e la sezione sociale, pensata per le donne che si distinguono nello svolgere volontariato nell'ambito della vita sociale della regione.

Le domande di partecipazione alla selezione potranno giungere con qualsiasi mezzo che ne certifichi la data di presentazione e corredate dal curriculum esplicativo dell'attivit svolta dalla candidata. Tutte le finaliste saranno ospiti dell'Avis di Pienza con pernottamento presso l'Hotel Residence San Gregorio. La commissione provveder ad una prima selezione e ad avvisare le finaliste in tempo utile per la premiazione. La manifestazione stata organizzata in collaborazione con la Regione Toscana, la Provincia di Siena, il Comune di Pienza, la comunit montana Val d'Orcia Amiata, la Banca di Chianciano Terme, Credito Cooperativo Val d'Orcia Amiata, l'Hotel e Residence San Gregorio e il ristorante Buca delle Fate.

Per maggiori informazioni possibile scrivere all'indirizzo di posta elettronica pienza.comunale@avis.it oppure contattare Antonio Chiantese  all'indirizzo a.chiantese@avis.it  o al numero 3204345823.

Valdorcia.it il portale informativo sul territorio della Val d'Orcia (Pienza, Montalcino, San Quirico d'Orcia, Castiglione d'Orcia e Radicofani) in provincia di Siena in Toscana
Contattaci | Privacy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523 - Seguici su Google+