21

Vladimir Ashkenazyospite d’onore agli INCONTRI IN TERRA DI SIENA il 25 luglioThe Tallis Scholars inaugurano il festival il 22 luglio

Il 21 FESTIVAL INCONTRI IN TERRA DI SIENA si terr da mercoled 22 a sabato 25 luglio, con quattro preziosi appuntamenti che si svolgeranno in Val dOrcia, a pochi chilometri da Chianciano e Pienza, tranne il concerto dapertura che sar ospitato nella vicina Citt della Pieve.

Sar unedizione breve ma intensa, con musicisti di livello mondiale che suoneranno in esclusiva per il Festival.


Per linaugurazione si avr l occasione imperdibile di ascoltare uno dei gruppi pi acclamati per il repertorio rinascimentale, The Tallis Scholars, che eseguir tra laltro brani dei maestri italiani della polifonia, Palestrina e Monteverdi, nella Chiesa di Santa Maria dei Servi alle 19,30 di mercoled 22 luglio.


Il concerto sar preceduto alle 18,30, per chi volesse godere appieno dellatmosfera cinquecentesca della giornata, da una visita guidata dallo storico dellarte Valerio Bittarello al Museo Civico Diocesano, inaugurato lo scorso marzo, di cui la chiesa stessa fa parte. Si avr cos la fortuna di ammirare la Deposizione dalla Croce di Pietro Perugino, insieme ad altre opere che documentano come Citt della Pieve, tra la seconda met del sec. XVI e la prima met del secolo seguente, fosse un importante polo artistico, che ospit Il Pomarancio, Salvio Savini, Cesare Nebbia, solo per citarne alcuni.





Quindi full immersion nella natura delle crete della Val dOrcia e nel maniero fortificato di Castelluccio di Pienza per due concerti al chiaro di luna:


gioved 23 luglio alle ore 21 il pianista Barry Douglas, la cui brillante carriera cominciata con la medaglia doro al Concorso internazionale Tschaikovsky, proporr una serata romantica con celebri brani di Schumann, Tchaikovsky, Rachmaninov e Mussorgsky.


Venerd 24 luglio, sempre alle 21, due grandi musicisti - il violinista italiano Domenico Nordio e il pianista russo Mikhail Lidsky eseguiranno opere di Brahms, Grieg, Dvorak, Dallapiccola, e Tre capricci op.40 di Paganini-Szymanovsky.




Concerto di gala per la chiusura di sabato 25 luglio alle 21 , nella perfezione paesaggistica e architettonica della Villa rinascimentale della Foce e del suo giardino disegnato da Cecil Pinsent per Antonio e Iris Origo, con il gradito ritorno di Vladimir Ashkenazy alla direzione dellOrchestra di Padova e del Veneto, pianoforte solista Pascal Rog.


Ashkenazy, gi ospite degli Incontri in un indimenticabile concerto nel 2007, torna per un concerto dal programma novecentesco, con tre brani molto diversi ma che ben si sposano con lo spirito e con i luoghi del festival.


Dopo la Sinfonia n.1 in re maggiore 'Classica' op. 25 di Prokofiev, diriger il magico Verklrte Nacht, op. 4 (Notte trasfigurata) di Arnold Schoenberg. Scritto 110 anni fa, il brano prende il titolo e lo spunto da un testo poetico di Dehmel, dove due amanti passeggiano in una notte di plenilunio. La donna confessa di aver concepito un figlio con un altro; luomo accetta di riconoscere il figlio, poich il loro patto damore avr il potere di trasfigurarlo.


Infine il vulcanico direttore russo Vladimir Ashkenazy, ormai naturalizzato islandese, propone Aubade per pianoforte, 18 strumenti e tre danzatori di Francis Poulenc, un bel mix di concerto per piano, danza e musica da camera. Il balletto si compone di una serie di quadri che si ispirano alle opere della Scuola di Fontainebleau, e che Poulenc cos descriveva: Allalba, circondata dalle sue compagne al suo risveglio nella foresta di Fontainebleau, Diana si ribella contro la legge degli Dei che la condanna alleterna castit. Le sue ancelle la consolano, e cercano di rinfrancarla offrendole il suo arco. Con dispiacere Diana lo afferra e si avvia nella foresta cercando, durante la sua caccia, unalternativa ai suoi tormenti amorosi. La coreografia fu creata da Bronislava Nijinska (sorella del famoso Vaslav Nijinsky) per la prima esecuzione, poi ripresa dal grande Diaghilev.


La nuova coreografia di Alessandra Ashkenazy si propone di rendere la storia di Diana che dalla spensieratezza di una giovane ragazza piena di vita va incontro al suo destino, e alla sua disperata scomparsa nel cuore della foresta






Il raffinato programma musicale, che il direttore artistico degli Incontri in Terra di Siena Antonio Lysy ha messo a punto per questa edizione, non tralascia le altre arti: sono previste visite esclusive ai luoghi e possibilit di accompagnare lo spettacolo a buffet e degustazioni dei migliori prodotti locali, vanto del nostro paese in tutto il mondo.


Gli Incontri in terra di Siena valorizzano da anni le ricchezze del territorio e ospitano a Castelluccio di Pienza dal 18 luglio al 6 settembre la mostra


DONNE DI RANGO A TOLLE NEL VI SECOLO a. C.


A cura di Giulio Paolucci, direttore del Museo Civico Archeologico di Chianciano Terme.




La mostra archeologica presenter alcuni corredi appartenuti a donne di rango sepolte nelle necropoli di Tolle nel VI sec. a. C.


Si tratta di suppellettili funerarie che testimoniano la ricchezza dell'insediamento etrusco presso La Foce e l'alto lignaggio di alcune donne che dovevano provenire, in spose, da lontane citt etrusche come ad esempio Cerveteri.


Come per le altre esposizioni gi organizzate negli anni passati al Castelluccio, i materiali provenienti dal Museo Civico Archeologico di Chianciano Terme non sono mai stati presentati al pubblico.


Linaugurazione con bicchiere di vino sabato 18 luglio alle 19








PROGRAMMA 22-25 LUGLIO 2009




Mercoled 22/7 ore 19,30 Chiesa di S. Maria dei Servi, Citt della Pieve


The Tallis Scholars , direttore Peter Phillips


musica di Victoria, Allegri, Palestrina, Monteverdi


Fondato nel 1973, il coro dei Tallis Scholars ha raggiunto lo status di superstar, come tutti gli appassionati della musica del Rinascimento ben sanno (Boston Globe, 1998). Nel 2008 The Tallis Scholars hanno festeggiato i loro oltre 1.500 concerti, l'undicesimo tour del Giappone ed uno speciale debutto al Festival di Edimburgo.






Alle 18,30, visita guidata del Museo Civico Diocesano col Dr. Valerio Bittarello.




Rinfresco dopo il concerto a Palazzo della Corgna, offerto dal Comune di Citt della Pieve e dal Consorzio dello zafferano.




Gioved 23/7 ore 21 Castelluccio di Pienza, La Foce


Recital del pianista Barry Douglas


Tchaikovsky, Maggio e Giugno da Le Stagioni op. 37b


Rachmaninov, Moment Musical n. 5 in re bem.


Schumann, Sonata n. 1


Mussorgsky, Quadri di una Esposizione




Acclamato come un artista dal talento supremo e genuino, vincitore della medaglia doro al Concorso internazionale Tschaikovsky del 1986, Barry Douglas uno del pianisti odierni pi versatili e brillanti.




Ore 19 Buffet a tavola nel giardino del Castelluccio.




Venerd 24/7 ore 21 Castelluccio di Pienza, La Foce


Recital di Domenico Nordio, violino, e Mikhail Lidsky, pianoforte


Brahms, Sonata op.78


Grieg, Sonata no.2


Dvorak, Pices Romantiques op.75


Dallapiccola, Tartiniana seconda


Paganini-Szymanovsky, Tre capricci op.40




Domenico Nordio, vincitore a 16 anni del Concorso Internazionale Viotti di Vercelli con Yehudi Menuhin presidente di giuria, si dedica con passione alla musica da camera e suona spesso in duo con prestigiosi musicisti come Michail Lidsky, concertista e professore al conservatorio di Mosca.




Ore 19 Degustazione di prodotti biologici e vini della regione viene offerta al pubblico nel giardino del Castelluccio dallAPT Chianciano-Val di Chiana.






Sabato 25/7 ore 21 Villa La Foce, Chianciano, nel Giardino allitaliana disegnato da Cecil Pinsent


Concerto di gala, con lOrchestra di Padova e del Veneto


direttore Vladimir Ashkenazy, solista Pascal Rog


coreografia di Alessandra Ashkenazy


Cena nel giardino della limonaia prima del concerto alle 19


Sergei Prokofiev, Sinfonia n.1 in re maggiore 'Classica' op. 25


Arnold Schoenberg, Verklrte Nacht, op. 4


  Francis Poulenc, Aubade per pianoforte, 18 strumenti e tre danzatori











Incontri in Terra di Siena


Info: tel. and fax +39 0578 69101 info@itslafoce.org, www.itslafoce.org La Foce, 53042 Chianciano Terme 


Biglietti  30 euro -  10 euro per under 25 anni 23 luglio Buffet a tavola 40 euro / 25 luglio Cena di gala 60 euro


Ufficio stampa Evelina deStefani  3497880846  evelinads@gmail.com

Valdorcia.it il portale informativo sul territorio della Val d'Orcia (Pienza, Montalcino, San Quirico d'Orcia, Castiglione d'Orcia e Radicofani) in provincia di Siena in Toscana
Contattaci | Privacy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523 - Seguici su Google+