INCONTRI IN TERRA DI SIENA

Da venerdì 23 a sabato 31 luglio la ventiduesima edizione
Un programma con tante stelle della musica internazionale firmato da Kathryn Stott, direttore artistico per il 2010 e 2011: da Paquito d\'Rivera alla London Chamber Orchestra con Federico Mondelci, da Mark Padmore a Giovanni Sollima e a Aleskey Igudesman.

Alcune delle pi belle residenze della Val d'Orcia la Villa La Foce con il suo celebrato giardino e la fortezza medioevale di Castelluccio - aperte per il Festival


Dal 18 luglio al 29 agosto a Castelluccio - La Foce si terr anche la MOSTRA


Arte, archeologia e musica: un percorso sonoro dall'antichit ai nostri giorni


Una piccola delizia per gli appassionati della musica !


Si potranno ammirare oggetti appena ritrovati nella vicina necropoli di Tolle, tra i quali una bella coppa di produzione greca, e opere raramente esposte ad esempio la tromba lituo di Populonia - provenienti dai Musei Archeologici di Firenze, Chiusi e Chianciano, dal Maec di Cortona e dal Museo Egizio di Firenze. Da settembre a fine 2010 la mostra proseguir presso il Museo Archeologico di Chianciano.


Enti coinvolti: Museo Civico Archeologico di Chianciano Terme; Fondazione Musei Senesi; Accademia Chigiana; APT Chianciano Val di Chiana; Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana; Museo Nazionale Etrusco di Chiusi; Incontri in Terra di Siena

L'esposizione si articoler in tre sezioni: la prima sulla musica in epoca antica con raffigurazioni di scene di musica su manufatti antichi e alcuni esempi di strumenti musicali provenienti da numerosi musei della Toscana. Questi illustreranno la musica nel mondo greco, etrusco e romana; seguir una sezione dedicata alla musica nel medioevo e rinascimento con dipinti e oggetti con temi musicali, per poi proseguire con la musica in epoca barocca fino ai nostri giorni con altri quadri, spartiti e oggetti a tema.
La mostra intende cos essere un importante coronamento dell'attivit musicale degli Incontri in Terra di Siena e costituire una piccola delizia per gli appassionati della musica e per quelli che si occupano di antichit.

ingresso libero ore 17-20 (escluso il luned)


Il Festival segue il filo rosso della avventura artistica di Kathryn, pianista di fama mondiale: Il mio desiderio per gli Incontri seguire la ricerca di uneccellenza artistica, invitando in questo territorio paradisiaco un favoloso gruppo di artisti internazionali , con un vasto e variegato repertorio musicale.
La stessa Stott, dopo la formazione alla Yehudi Menuhin School e al Royal College of Music, ha avuto riconoscimenti su diversi fronti musicali. Accompagnatrice abituale di Yo-Yo Ma con il disco Soul of the tango ha contribuito alla vittoria del Grammy. Da Faur alla Dance Music per solo pianoforte: la sua versatilit la porta a varcare ogni confine. E i suoi molteplici interessi la hanno spinta a percorrere tutta la Grande Muraglia per raccogliere fondi per la lotta al cancro.


Otto appuntamenti da non mancare i concerti degli Incontri in terra di Siena, che si aprono venerd 23 luglio alle 21, nel Cortile della villa rinascimentale La Foce con tre musicisti di fama internazionale sul palco: Mark Padmore, tenore, Julius Drake, pianoforte e Richard Watkins, corno. Il programma offre i lieder di Beethoven, Britten e Schubert per corno e pianoforte. Il concerto sar preceduto, per chi desidera, da una cena nel giardino della villa.


Il programma: Beethoven lieder Mailied, Neue Liebe, Neues Liebe, Adelaide
Britten:Canticle 3 -'Still Falls the Rain' per tenore, corno e p.forte-Canticle 1 'My Beloved is Mine'
Schubert lieder:Wilkommen und Abschied, Die Forelle, Des Fischersliebesgluck
Auf dem Strom per tenore, corno e pianoforte Beethoven: An die Ferne Gebliebte - Sonata per corno e fortepiano op 17


Per il secondo concerto di sabato 24 luglio a Castelluccio il Quartetto Doric una delle migliori formazioni inglesi che ha vinto, tra l'altro, il primo premio al Concorso internazionale di musica da camera di Osaka nel 2008 - si esibisce in tre brani romantici. Dal romanticissimo Quartetto n.2 per archi Lettere intime di Janacek, che lo scrisse nell'ultimo periodo della sua vita, colpito da un innamoramento per una giovane donna, alla Sonata per violoncello e pianoforte di Rachmaninov, con Kathryn Stott, pianoforte e Antonio Lysy, violoncello, seguita dal Quintetto per pianoforte e archi di Dvorak.


Domenica 25 luglio, il Cortile della villa La Foce ospiter un concerto straordinario :


il musicista cubano Paquito d'Rivera, al clarinetto, in compagnia di un originale duo il Synchronicity di Garah Landes al pianoforte e Gregory Landes alle percussioni


Il maestro d'Rivera, un mix esplosivo di jazz, rock e sound cubano, spazier da Stravinsky a Bernstein, da Pat Metheny a Ginastera ed eseguir alcune sue composizioni e di Garah Landes.


Synchronicity il nome del duo americano che lo accompagna in varie occasioni. Il duo, nato dieci anni fa, compone, trascrive e commissiona musica per i loro strumenti pianoforte e percussioni eseguendo molti brani per la prima volta.


Marted 27 luglio si torna a Castelluccio per il secondo concerto del Quartetto Doric, ancora in compagnia di Kathryn Stott al pianoforte e Antonio Lysy al violoncello


Due capolavori: il Quintetto per pianoforte e archi di Brahms, e il Quintetto per archi di Schubert


Mercoled 28 luglio gli Incontri in terra di Siena offrono come ogni anno - un concerto nel Teatro Comunale della vicina Citt della Pieve
La pianista Jin Ju - conosciuta in ogni angolo del mondo grazie alla trasmissione in mondovisione della sua performance nella Sala Nervi del Vaticano, dove ha suonato sette pianoforti d'epoca per il Papa Benedetto XVI- eseguir la Sonata n. 14 in do diesis minore 'Al chiaro di luna di Beethoven, la Fantasia Op 17 di Schubert, e di Chopin Fantasia Polonaise Op 61-Notturno Op 55-Scherzo Op 54-Ballade Op 52. Il concerto sar preceduto da una visita del borgo.


L'appuntamento con la musica antica per gioved 29 luglio, con La Reverdie, in una delle pi belle chiese della zona, la Collegiata del XII secolo di San Quirico d'Orcia. Il programma di musica medioevale sintitola Carlo Magno reale e immaginario: musiche per una leggenda




Gli ultimi due giorni del Festival avranno altri grandi ospiti internazionali:


venerd 30 luglio nella fattoria fortificata medioevale di Castelluccio di Pienza ora sede degli Incontri in terra di Siena- si terranno due concerti con solisti del calibro del violoncellista Giovanni Sollima e del violinista e compositore russo Aleskey Igudesman artista a tutto campo - con la sua performance 'From Russia with Love' . Tra il primo concerto alle ore 19 e il secondo alle ore 21 - si potr gustare un rinfresco in giardino.


E sabato 31 luglio alle ore 21 sul palco allestito all'interno del giardino all'italiana della rinascimentale Villa La Foce salir la London Chamber Orchestra con Federico Mondelci direttore e sassofono, Kathryn Stott pianoforte, Giovanni Sollima e Antonio Lysy violoncelli.


Eseguiranno alcuni brani contemporanei, tra i quali in prima italiana 'Ruse' per pianoforte, orchestra d'archi e timpani di Graham Fitkin, compositore residente presso la London Chamber Orchestra,'Farewell to Stromness' di Peter Maxwell-Davies, St. Paul's Suite di Gustav Holst e il brano pi celebre di Giovanni Sollima 'Violoncelli Vibrez!', eseguito in tutto il mondo da Yo-Yo Ma Prima del concerto di chiusura organizzata una cena di gala nel giardino della Limonaia della villa.


Gli Incontri in terra di Siena sono nati ventidue anni fa per ricordare la figura di IRIS ORIGO, la scrittrice anglo-americana, moglie del marchese Origo che, oltre a bonificare la Val d'Orcia, svolse una preziosa attivit umanitaria durante l'ultima guerra. Tra i suoi libri pi famosi: Guerra in Val d'Orcia e Immagini e ombre. La direzione affidata dalla fondazione a Antonio Lysy, violoncellista, che ha saputo arricchire il paesaggio unico della Val d'Orcia con la musica eseguita dai pi grandi interpreti internazionali ospiti abituali della preziosa rassegna, come Vladimir Askenazy, solo per citare un nome.








Il Giardino della Villa La Foce si pu visitare - con visita guidata ogni ora - il mercoled pomeriggio dalle 15 alle 18 e il sabato 10-12 e 15-18, biglietto 10 euro


I concerti dove non diversamente specificato cominciano alle 19,30


INFO 057869101 www.itslafoce.org e-mail info@itslafoce.org



Ufficio stampa Evelina de'Stefani evelinads@gmail.com 3497880846


Biglietti 30 euro, per i minori di 25 anni 10 euro


Cena a buffet nel giardino alto, La Foce, alle ore 19 prima del concerto di apertura, venerd 23 luglio 50 euro (20 per bambini sotto i 14 anni)


Cena di gala nel giardino della Limonaia, La Foce, prima del concerto di chiusura, sabato 31 luglio, alle ore 19, a 80 euro (50 per bambini sotto i 14 anni)


Sabato 24 luglio (Castelluccio) e Domenica 25 luglio (La Foce): Rinfresco in giardino prima del concerto. 30


Venerd 30 luglio (Castelluccio) Primo concerto alle ore 19, secondo alle 21 con rinfresco in giardino nell'intervallo. Il prezzo del biglietto complessivo di 50




Le prenotazioni verranno accettate fino a 3 giorni prima dell'evento.




Con il biglietto del concerto si pu partecipare a:


Domenica 18 luglio, ore 19.00: inaugurazione della mostra al Castelluccio 'Arte, Archeologia e Musica: un percorso sonoro dall'antichit ai nostri giorni', con rinfresco in cortile.


Marted 27 luglio, ore 19.00, giardino del Castelluccio: degustazione di vini e prodotti biologici, organizzato dall'APT Chianciano-Val di Chiana.


Mercoled 28 luglio, dalle 18.30, Citt della Pieve: visita guidata alle cantine e vicoli della citt, con ricevimento finale alla Rocca, offerta dal Comune.


Gioved 29 luglio, ore 20, San Quirico d'Orcia: apritivo offerto dal Comune a Palazzo Chigi.

Valdorcia.it il portale informativo sul territorio della Val d'Orcia (Pienza, Montalcino, San Quirico d'Orcia, Castiglione d'Orcia e Radicofani) in provincia di Siena in Toscana
Contattaci | Privacy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523 - Seguici su Google+