Colin Firth al concerto conclusivo degli Incontri in terra di Siena

E\' stata una sorpresa in più per il pubblico numeroso presente ieri sera – 30 luglio - al concerto degli Incontri in terra di Siena vedere anche il premio Oscar Colin Firth, seduto a sentire le dieci musiciste norvegesi capeggiate dalla frizzante Tine Thing Helseth.

E' stata una sorpresa in pi per il pubblico numeroso presente ieri sera 30 luglio - al concerto degli Incontri in terra di Siena vedere anche il premio Oscar Colin Firth, seduto a sentire le dieci musiciste norvegesi capeggiate dalla frizzante Tine Thing Helseth.

Colin Firth, che era stato gi graditissimo ospite nelle scorse edizioni del Festival, entrato a far parte del Comitato d'Onore degli Incontri in terra di Siena nel 2010.

Accompagnato dalla moglie, ha partecipato alla serata conclusiva del 23 Festival Incontri in terra di Siena, che dal 21 al 30 luglio ha portato grandi musicisti nello splendido palco naturale della Val d'Orcia.

Aperta straordinariamente la Villa La Foce, con il suo mai troppo decantato giardino, sia per l'inaugurazione con Vladimir e Vovka Ashkenazy che per il concerto finale con il gruppo norvegese tenThing Brass Ensemble.

Un Festival che ha unito le novit come la prima europea di Pampas di Lalo Schifrin, brano scritto per Antonio Lysy e vincitore del Latin Grammy 2010 - alle esecuzioni di brani virtuosistici, con il gruppo di musicisti di alto livello invitato quest'anno.

Spazio anche ai giovani di talento, grazie alla partecipazione del Monteverdi Club: due concerti sono stati riservati al quartetto cinese Chimeng, vincitore della Medaglia d'Argento al Fischoff Competition.

Un prezioso appuntamento con la musica antica stato il concerto del pluri-premiato coro a cappella inglese Stile Antico, scelto anche da Sting per una sua tourne.

Un piccolo Festival gli Incontri in terra di Siena che richiama sia il pubblico internazionale che ama visitare la Val d'Orcia, sia gli appassionati di musica che non esitano a intraprendere lunghi tragitti per godere di concerti che incantano, in uno dei luoghi pi belli d'Italia.

Un bilancio positivo per gli organizzatori, anche grazie al direttore artistico Antonio Lysy che oltre a una programmazione raffinata riuscito a creare una rete di sostenitori oltre oceano.


Valdorcia.it il portale informativo sul territorio della Val d'Orcia (Pienza, Montalcino, San Quirico d'Orcia, Castiglione d'Orcia e Radicofani) in provincia di Siena in Toscana
Contattaci | Privacy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523 - Seguici su Google+