Festa con la trebbiatura e antichi mestieri, dal primo al 2 giugno - Radicofani

Torna la Festa degli antichi mestieri a Radicofani, sabato 1 e domenica 2 giugno. Come ogni anno si riscoprono attrezzi contadini, realizzazioni artigianali, vecchie ricette e rievocazioni, come quella della trebbiatura.

Festa con la trebbiatura e antichi mestieri, dal primo al 2 giugno - Radicofani

Domenica 2 giugno al mattino (ore 10) l'evento si apre con una sfilata di macchine agricole. Nel pomeriggio (ore 16) l'attesa rievocazione della trebbiatura con macchine d'epoca e accimatura del pagliaio. Dopocena, ballo con Claudio e Luana. Nei due giorni, lungo le vie del centro storico, si potranno frequentare delle cantine e scoprire la rievocazioni delle vecchie attività: fabbri, falegnami, calzolai, lavandaie, ricamatrici, armaioli. Accanto alle botteghe artigiane ci sarà anche un'esposizione di vecchi attrezzi e macchine agricole. Durante la festa funzioneranno gli stand gastronomici al coperto con menù della tradizione contadina e la specialità del posto: i cazzagnoli. Questa diciottesima edizione è realizzata, come di consueto, dal Comune, dai volontari di Auser, dalle contrade, da Radicofani Motorsport, dalla Compagnia arcieri prima e dalle attività commerciali.

Valdorcia.it il portale informativo sul territorio della Val d'Orcia (Pienza, Montalcino, San Quirico d'Orcia, Castiglione d'Orcia e Radicofani) in provincia di Siena in Toscana
Contattaci | Privacy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523 - Seguici su Google+